martedì 9 ottobre 2018 |

Short Review - Trinity: Soul di Audrey Carlan #7

Buongiorno lettori, sono tornata con un altra Short Review! Questa volta parliamo del terzo libro della trilogia Trinity che prende il nome di Soul. Come vi avevo già detto è stato scritto dalla stessa autrice della serie di Calendar girl che mi era piaciuta! Se vi siete persi il mio ultimo post, ovvero 5 film di animazione giapponese, vi lascio il link quiCome sempre se vi va di restare aggiornati su i miei nuovi post seguite il blog  e anche l'account instagram che vi lascio qui!Iniziamo subito! Iniziamo subito!



Titolo:Soul
Autore:Audrey Carlan
Prezzo:9.90 euro
Pagine:317
Pubblicazione:2018
Editore:Newton Compton
Trama:Ho le ore contate. Mi era sembrato tinalmente di vedere un miraggio di amore, un bagliore di ammirazione e il tipo di devozione che soltanto un'anima gemella può custodire... Fino a che non sono stata portata via. Rapita. Il mio stalker mi ha sequestrata ma io devo resistere e soprav- vivere tino a quando Chase mi troverà. So bene che lui userebbe tutti i suoi soldi e si spingerebbe fino ai confini del mondo, per me... Ma conosco il mostro con cui ho a che fare. Dopo anni passati insieme, ora vedo quanto male c'è in lui e ho una sola certezza su quello che potrebbe accadere: qualcosa di terribile. Se Chase non trova il modo di salvarmi in fretta, sarà la fine.





∞∞∞∞∞RECENSIONE∞∞∞∞∞

Questo è il terzo e ultimo libro della trilogia principale! Cosi come il secondo libro anche questo è ricco di suspense, sopratutto perché sembra che le cose stiamo tornando alla normalità, che tutto si sistemerà e andrà tutto bene. Ma alla fine succede qualcosa che riporterà tutto in una situazione drammatica e angosciante. La cosa che mi è piaciuta di questo libro è il lato romantico, finalmente i protagonisti riescono ad avere del tempo solo per loro, ad allontanarsi da tutti e a realizzare i loro desideri! Per quanto riguarda i protagonisti Gillian non subisce particolari sviluppi come personaggio, mentre ho trovato nettamente migliorato Chase; l'autrice l'ho descrive in modo diverso, che inizialmente forse non si percepisce ma che io ho riscontrato e apprezzato. Perde un po' le sue manie di controllo, il suo dispotismo e la sua convinzione che con i soldi si può tutto, e ammette delle sfumature più romantiche e dolci che fanno perdere del tutto la testa e il cuore alla nostra protagonista! In conclusione direi che questa trilogia è stata una lettura piacevole, non delle migliori, ma l'ho apprezzata molto! Vi lascio come sempre una piccola parte che mi è piaciuta:

<<Gillian Grace Davis, prometto di amarti,prendirmi cura di te e rispettarti ogni giorno della mia vita. Mi sforzerò di meritarti tutti i giorni che Dio vorrà concederci.>>[...] <<Quando piangerai, io asciugherò le tue lacrime. Quando mi amerai, io ricambierò il tuo amore. Sarai tutto per me e farò sempre in modo che tu e i nostri figli siate la mia priorità, per sempre. Oggi è il primo giorno della nostra vita come famiglia. Tre anni, ho trovato la mia metà. Attraverso l'infinito.>>

∞∞∞∞∞VALUTAZIONE∞∞∞∞∞ 
(bello)
E voi lo avete letto? Che ne pensate?
venerdì 5 ottobre 2018 |

5 cose che - 5 film di animazione giapponese #24

Buongiorno a tutti lettori! Come state? Oggi sono tornata con 5 film di animazione giapponese; io non ne ho visti tanti, quindi inserirò anche quelli che voglio vedere. Se vi siete persi il mio ultimo post, ovvero la Recensione del libro Tutte le volte che ho scritto ti amo di Jenny Han, lo potete trovare qui. Come sempre se vi va di restare aggiornati sui miei nuovi post seguite il blog e anche l'account instagram e la pagina facebook! Iniziamo subito!

Your name

Io ho amato tantissimo questo film di animazione, l'ho visto l'anno scorso ed è stupendo. Vi consiglio di vederlo se non lo avete già fatto. La storia è molto particolare; vi lascio il link per il trailer qui.

Ghost in the shell

Questo invece è molto vecchio come film di animazione, l'ho visto quando ero piccola e si vi piace il genere ve lo consiglio. Di questo c'è anche il film, i romanzi e i videogame per la play, a cui ho giocato sempre qualche anni fa. 

Little Which Academia: The Enchanted Parade

Questo invece non l'ho ancora visto e sta su Netflix; mi ha incuriosita e dura solo 55 minuti. Sono curiosa e vi farò sapere.

La storia della principessa splendente

Neanche questo l'ho ancora visto, è uscito nel 2013 e parla di una leggenda giapponese molto antica. E mi ispira molto! Vi lascio qui il trailer.

La forma della voce

La forma della voce, invece è recente  è uscito in Italia L'anno scorso e non sono riuscita a vederlo al cinema. La storia ha il suo tocco di originalità e viene definita ricca di intensità emotiv. Non vedo l'ora di vederlo, qui trovate il trailer.


Queste sono le mie scelte! E le vostre invece quali sono?
mercoledì 3 ottobre 2018 |

Recensione - Tutte le volte che ho scritto ti amo di Jenny Han #9

Buongiorno lettori, come state?Sono tornata con una nuova recensione di un libro che ho adorato! Se vi siete persi il mio ultimo post, ovvero la Short Review di Trinity: Mind, la trovate qui! Come sempre se vi va di restare aggiornati su i miei nuovi post seguite il blog  e anche l'account instagram che vi lascio qui!Iniziamo subito!




Risultati immagini per Tutte le volte che ho scritto ti amo
Titolo: Tutte le volte che ho scritto ti amo
Autore: Jenny Han
Prezzo: 9.90 euro (pickwick)
Pubblicazione: 2014
Pagine: 388
Editore: Piemme
Trama: Lara Jean tiene le sue lettere d'amore in una cappelliera. Non sono le lettere d'amore che qualcuno ha scritto per lei, ma quelle che lei ha scritto, una per ogni ragazzo di cui si è innamorata, cinque in tutto. L'ultimo si chiama Josh, che è il suo migliore amico nonché, purtroppo, il ragazzo di sua sorella. Quando scrive, Lara Jean mette tutto il suo cuore sulla carta, raccontando cose che non si sognerebbe mai di dire ad alta voce. Eppure, un giorno, scopre che tutte le sue lettere d'amore sono state spedite. E quel che è peggio, ricevute. Improvvisamente, la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante.




∞∞∞∞RECENSIONE∞∞∞∞∞

Ho sentito parlare tanto di questo libro, mi sono convinta a leggerlo adesso perché volevo saperne di più dopo aver visto il film uscito su Netflix! Se non avete visto questo film fatelo subito è bellissimo!! Questo libro parla di questa ragazza Lara Jean che ogni volta che si innamora scrive una lettera; al momento ne ha scritto cinque, non si sa come ne quando queste lettere arrivano ai destinatari e inizia un giro di segreti e bugie che faranno finire la protagonista in tantissimi guai! É stata una lettura molte veloce, infatti lo finito in un giorno, e mi sono divertita molto a leggerlo. Ci sono state parti che mi hanno resa malinconica, nostalgica e un po' triste; ma sono momentanei, perché subito dopo c'è un episodio divertente. Per quanto riguarda i personaggi sono tutti un po' stereotipati, ma non in modo negativo; l'autrice riesce a dare a ognuno di loro delle sfumature che li rendono in qualche modo originali! Abbiamo la protagonista Lara Jean che una sedicenne che crede nell'amore, nel ragazzo perfetto e nelle relazioni perfette, per questo motivo non ha ancora avuto una storia che nessun ragazzo! Poi abbiamo Josh, il ragazzo della porta accanto, il suo migliore amico, ma sopratutto il fidanzato di sua sorella Margot; di questo personaggio si capisce qualcosa grazie alle discussioni con Lara Jean. Infine abbiamo Peter, un ragazzo che mi è piaciuto tanto, perché anche se non sembra è dolce, attento e super divertente! In conclusione questo romanzo mi è paciuto , ve lo consiglio se non state cercando niente di troppo impegnativo e vi consiglio anche il film! Come sempre vi lascio una piccola parte che mi è piaciuta:


Non ho mai ricevuto una lettera d'amore. Tuttavia, leggendo questi bigliettini uno di seguito all'altro ho l'impressione che questa sia una specie di lettera d'amore. [...] E che tutti i ragazzi venuti prima di lui siano esistiti per preparami a questo momento. Ora capisco la differenza tra amare una persona da lontano e amarne una da vicino. Quando la vedi da vicino e vedi com'è veramente quella persona, e lei vede te. [...]

∞∞∞∞∞VALUTAZIONE∞∞∞∞∞
(bello e divertente)

E voi lo avete letto? Che ne pensate?
martedì 25 settembre 2018 |

Short Review - Trinity: Mind di Auderey Carlan #6

Buongiorno lettori, sono tornata con un altra Short Review! Questa volta parliamo del secondo libro della trilogia Trinity che prende il nome di Mind. Come vi avevo già detto è stato scritto dalla stessa autrice della serie di Calenda girl che mi era piaciuta! Se vi siete persi il mio ultimo post, ovvero la recensione di Futu.re di Dmitry Glukhovsky, vi lascio il link quiCome sempre se vi va di restare aggiornati su i miei nuovi post seguite il blog  e anche l'account instagram che vi lascio qui!Iniziamo subito! Iniziamo subito!



Titolo:Mind
Autore:Auderey Carlan
Prezzo: 9.90 euro
Pubblicazione: 2018
Editore: Newton Compton
Pagine:317
Trama:Sono un magnete per tutti gli uomini disturbati e ossessionati dal controllo. Chase, il mio ricco e potente colletto bianco, pensa di potermi proteggere... Ma non può. Nessuno può farlo. È stato chiaro sin dall'inizio quanto il mio stalker fosse pericoloso. Che le sue non fossero solo vuote minacce. Mi ha dimostrato più di una volta che avrebbe fatto tutto il possibile per farmela pagare e non ci sono limiti al suo desiderio malato e contorto di tormentarmi. Le rose, le foto, la biancheria rubata e soprattutto gli inquietanti messaggi avrebbero dovuto metterci in guardia e farci prendere delle precauzioni. Ero sicura che l'uomo che amo avrebbe potuto allontanarlo, magari persino riuscire a farlo catturare... Mi sbagliavo.


∞∞∞∞∞RECENSIONE∞∞∞∞∞
CONTINE SPOILER SUL PRIMO LIBRO!

Il secondo libro della trilogia cambia registo e diventa più dark; infatti ritroviamo Gillian che viene perseguitata per tutto il libro da un uomo dall'identità sconosciuta. Tutti degenerata quanto lo stalker non si limita a mandarle le rose e biglietti anonimi, ma inizia a prendersela con le sue migliori amiche. Il suo intento è proprio quello di lasciarla totalmente da sola senza nessun altro da cui tornare! Questo libro mi è piaciuto proprio come il primo, inoltre mi è piaciuto la capicità dell'autrice di far sopraggiungere una sensazione di ansia e suspence per tutta la durata della storia. Per quanto riguarda Chase invece la sua figura migliora; le sue manie di controllo sono costanti ma almeno sono dovute a un ottima ragione. Inoltre diventa un uomo presente, dolce, romantico e in grado di rendere la sua donna la persona più felice del mondo! In conclusione mi è piaciuto e a causa del finale cliffangher dovete per forza leggere anche il terzo libro! Vi lascio una piccola parte che mi è piaciuta:

<<Ogni parte di te è bellissima. Ogni centimetro di te è perfetto ed è mio. Mi riprenderò quello che lui ha toccato.>> [...] <<Solo se posso toccarti anch'io>>. << Sempre, sono tuo. Ogni atomo, ogni muscolo, ogni frammento di pelle e di ossa, è tutto per te.>>

∞∞∞∞∞VALUTAZIONE∞∞∞∞∞ 

(Bello)


E voi lo avete letto? Che ne pensate?  
domenica 23 settembre 2018 |

Recensione - Futu.re di Dmitry Glukhovsky #8

Buon giorno a tutti, sono tornata con una nuova recensione! Il libro in questione è Futu.re di Dmitry Glukhovsky, lo stesso scrittore della trilogia Metro 2033 che io non ho ancora letto ma senz'altro voglio recuperare. Questo libro l'ho acquistato per caso grazie ad un buono su ibs, ben quattro mesi fa; infatti ci ho messo molto tempo per leggerlo sono contenta però di essere riuscita a concluderlo. Se vi siete persi il mio ultimo post, ovvero un aggiornamento della rubrica 5 cose che, vi lascio il link quiCome sempre se vi va di restare aggiornati su i miei nuovi post seguite il blog  e anche l'account instagram che vi lascio qui!Iniziamo subito!


Titolo: Futu.re
Autore: Dmitry Glukhovsky
Prezzo: 17,90€
Pubblicazione: 2016
Pagine: 602
Editore: Multiplayer Edizioni
Trama: Europa, 2454. L'uomo ha conquistato l'immortalità. Il presente si spalanca davanti agli occhi di tutti come un oceano da cui pescare i piaceri più raffinati e il futuro non è più una minaccia. Tutti possono tutto - tranne... L'unico, piccolo problema che mette in pericolo la nuova umanità è quello della sovrappopolazione: una durissima legislazione sulla procreazione, chiamata Legge sulla Scelta, è l'unico baluardo per il mantenimento degli standard di vita del continente, ed è generalmente accettata dalla popolazione di più di cento miliardi di persone. Non è un'Europa per vecchi e bambini, e a ricordarlo quotidianamente a chi contravviene alla Legge ci sono gli Immortali, un gruppo d'élite che dipende dal Partito che regge il Governo. Chi fa parte degli Immortali ha una storia del tutto particolare, fatta sin dall'inizio di brutalità, tradimenti e privazioni. Fra gli Immortali c'è Ian. Che un giorno viene invitato dal Senatore Schrejer, uno dei suoi capi politici, a casa sua...


∞∞∞∞∞RECENSIONE∞∞∞∞∞

Ho iniziato a leggere questo libro tre volte, sono arrivata sempre più o meno a pagina 80 e poi mi sono fermata. La terza volta però è stata quella buona, infatti ho continuato e sono arrivata a leggere la metà del libro in una sola giornata e direi che quella era la mia giornata fortunata! 
Il libro parla di un futuro distopico, ma non troppo lontano da noi; è ambientato precisamente a 436 anni di distanza dal nostro presente. L'autore crea un mondo in cui l'immortalità è diventata qualcosa di costante nella vita delle persone, mentre cose come la vecchia, le malattie, la morte vengono viste come infezioni che non dovrebbero esistere in un mondo cosi perfetto! 
Vi anticipo che all'inizio della storia non capirete assolutamente niente, ma non vi dovete scoraggiare perché alla fine di tutto vi rendete conto di aver letto qualcosa di stupendo e geniale sotto molti punti di vista. Un altro avvertimento è che non saprete il nome del protagonista per molti capitoli e questo forse vi renderà difficile immedesimarvi nella storia e nei suoi pensieri, ma come già ho detto dovete continuare per comprendere il quadro generale. 
Della storia in se non vi ho detto praticamente niente ma la trama riassume bene le poche cose che dovete sapere, non ha senso darvi altri particolari inutile che non capirete comunque. 
Però voglio aggiungere qualcosa che vi potrebbe incuriosire sopratutto alle persone che come me cercano libri del genere ma sperano sempre di trovare al loro interno una bella storia d'amore; di quelle non troppo scontate, che non sapete mai che direzione l'autore la farà continuare o che scelte continueranno a prendere i protagonisti. Fidatevi se vi piace avere una storia del genere in un mondo particolare allora è assolutamente il libro che fa per voi! 

Benvenuti nel mondo abitato da persone perfettamente sane,belle e giovani.
Per sempre.
Le scoperte scientifiche e la tecnologia hanno permesso a tutti di raggiungere l'immortalità e l'eterna giovinezza. la morte non esiste più.
Ogni utopia, però, ha i suoi lati oscuri.

Queste frasi sono state il motivo per cui ho deciso di acquistare questo libro a scatola chiuso! In conclusione il libro mi è piaciuto molto, ci ha messo un centinaio di pagine per partire, ma considerando che è composto da 600 pagine posso capire! Sinceramente gliel'ho consiglio assolutamente! Scusatemi se non sarà la miglior recensione mai fatta, ma sono passati mesi dall'ultima volta che ne ho scritta una, quindi mi ritengo soddisfatta!


∞∞∞∞VALUTAZIONE∞∞∞∞

🍫🍫🍫🍫
(molto bello)
∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
E voi lo avete letto? Che ne pensate?

venerdì 21 settembre 2018 |

5 cose che - 5 libri che ho regalato #23

Buongiorno lettori! Sono tornata con un nuovo post di 5 cose che; questa volta parliamo dei 5 libri che ho regalato. Se vi siete  persi il mio ultimo post, ovvero Cosa succede la domenica?, vi lascio il link qui. Come sempre se vi va di restare aggiornati su i nuovi post, seguite il blog oppure l'account instagram e ho aperto anche una pagina facebook con lo stesso nome. Iniziamo qui!

Risultati immagini per divergent libroRisultati immagini per la moglie del califfoRisultati immagini per la psichiatra libro

Ho regalato Divergent di Veronica Roth alla mia migliore amica perché gli erano piaciuti i film; ho letto l'intera trilogia qualcosa come cinque volte. Mentre gli altri due libri La moglie del califfo di Renée Adieh e La psichiatra di Wulf Dorn li ho regalati alle mie zie, perché amano leggere. Il primo l'ho letto e trovate la Short Review mentre il secondo non l'ho ancora letto.

Risultati immagini per la risposta è nelle stelleRisultati immagini per il profumo delle foglie di limone
La risposta è nelle stelle di Nicholas Sparks e Il profumo delle foglie di limone di Clara Sanchez li ho regalati sempre a mia zia. Tra i due ho letto solo il primo, che mi è piaciuto molto e ho visto il film che mi piaciuto tanto!



Queste sono le mie scelte! E invece le vostre?
domenica 16 settembre 2018 |

Cosa succede la domenica? #9

Buongiorno lettori, sono tornata con la rubrica Cosa succede la domenica" dove vi aggiorno delle  letture e di tutto ciò che riguarda il blog e le novità in generale! Se vi siete persi il mio ultimo post, ovvero un aggiornamento della rubrica 5 cose che, vi lascio il link quiCome sempre se vi va di restare aggiornati su i miei nuovi post seguite il blog  e anche l'account instagram che vi lascio qui!Iniziamo subito!



COSA HO FINITO DI LEGGERE?
Risultati immagini per half badRisultati immagini per trilogia jenny hanRisultati immagini per b.b. reid banditRisultati immagini per b.b. reid knightRisultati immagini per pretendimi
Half bad mi è piaciuto molto, ne saprete di più nella recensione. La trilogia di Jenny Han l'ho amata alla follia. La duologia di Bandit e Knight, mi è piaciuta abbastanza, di questa invece uscirà la short review. Infine Pretendimi di Genevra Lee, il primo di una trilogia con un protagonista un principe; e io adoro le storie con i principi!


COSA STO LEGGENDO?
Risultati immagini per conquistami geneva lee pdf
Conquistami è il secondo libro della trilogia di Ginevra e non vi so dire ancora niente perché l'ho iniziato ieri sera!


COSA LEGGERÒ?
Risultati immagini per geneva leeRisultati immagini per half wild
Proteggermi è il capitolo conclusivo della trilogia di cui vi ho parlato prima e infine Hald wild che è il seguito di Half bad!


Queste sono le mie letture delle ultime settimane! E le vostre quali sono ?