mercoledì 27 dicembre 2017

5 libri che vorrei trovare sotto l'albero #11

Buongiorno lettori e un ben tornato sia per me che per voi visto che ci manco da un bel po'. Ultimamente non sto leggendo più niente, credo sia passato quasi un mese dal mio ultimo libro e quindi anche dal mio ultimo post sul blog. Ma visto che adesso che arrivano le feste di Natale vorrei cercare di riprendere la routine con un post della rubrica 5 cose che. Ho dimenticato di pubblicarlo la settimana scorsa, quindi ecco il post in perenne ritardo!

La figlia di Odino di Siri Petterson

Vorrei leggere questo libro già da prima che uscisse nelle librerie, ma per una ragione o per un altra non l'ho ancora fatto. Il libro è stato portato in Italia dalla casa editrice Multiplayer Edizioni, che ho scoperto solo da qualche anno ma mi piace moltissimo!

La battaglia delle tre corone di Kendare Blake


Dettagli prodotto


Ne avevo sentito parlare da qualcuno su YouTube prima che uscisse in Italia ed è sto poi tradotto dalla Newton Compton. Si tratta di una duo logia in cui c'è la battaglia tra queste tre sorelle gemelle per la corona,ma solo una di loro sopravvivrà. Per intenderci stile congrega Gemini in The vampire diares!

Futu.re di Dmitrij Gluchovskij
 Ho scoperto dell'esistenza di questo libro stamattina,sempre sul sito della Multiplayer e mi ha colpito molto. Si tratta di un distopico ambientato nell'anno 2454 in cui l'uomo è diventato immortale e questo ha creato un grave problema di sovrappopolazione sono più di 100 miliardi di persone e la cosa non va affatto bene. Devo dire che mi ha incuriosito molto, vedremo di farlo diventare un possibile acquisto!

Magic di V.E. Schwab

Anche questo libro è della Newton ed fa parte di una serie young adult. Seguiamo le vicende del protagonista,un mago fuorilegge, che ha la capacità di spostarsi attraverso universi paralleli della sua città. La città in questione è Londra e abbiamo Londra nera, bianca,grigia,rossa e ognuna con le proprie caratteristiche. Ho sentito parlare molto bene di questo libro,spero di leggerlo al più presto!

Questo canto selvaggio di Victoria Schwab

Un altro libro della stessa autrice di Magic ,questa volta edito dalla Giunti. Si tratta del primo di una duo logia e tratta delle vicende che accadono in una città popolata da criminali,mostri e creature appartenenti a tre specie diverse chiamate: i Corsai, i Malchai e i Sunai. Non vi so altro perché non voglio scendere nei dettagli e rischiare dei spoiler!

venerdì 17 novembre 2017

5 luoghi in cui adoro leggere #10

Buongiorno lettori e buon venerdì a tutti, sono tornata con un nuovo post della rubrica  cose che; questa volta parliamo di posti preferiti per leggere! Come sempre fatemi sapere la vostra opinione sul post e le vostre scelte nei commenti. Iniziamo subito!


A letto

É il mio posto preferito in assoluto! Anche il più usato perché di solito leggo di sera...

Divano\poltrona

Se riesco a trovare una giusta posizione in cui posso stare almeno un'ora senza muovermi è decisamente un posto perfetto per leggere!

In giardino

Adoro stare all'aria aperta,sopratutto d'estate , sedermi su una sdraio e leggere con la luce del sole!

Al mare

Ho scoperto quest'anno il piacere della lettura in spiaggia,ti permette di rilassarti e goderti la vista del mare!

Seduta\in piedi

Dove avervi elencato i posti in cui mi piace leggere, è doveroso spiegarvi che io leggo dappertutto! Con o senza sedia, in piedi o sdraiata ovunque mi basta semplicemente il mio telefono con un ebook all'interno e sono apposto! 

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate delle mie scelte? Le vostre invece quali sono?

martedì 14 novembre 2017

Teach me di Margherita Fray [Short Review] #2

Buongiorno lettori, ecco la seconda Short Review di un libro di cui vi ho parlato nell'ultimo Cosa succede la domenica?, un libro molto carino e frizzante e sto parlando di Teach me di Margherita Fray! Spero che questa nuova rubrica vi stia piacendo...iniziamo subito!


Teach me di [Fray, Margherita]Titolo: Teach me
Autore: Margherita Fray
Prezzo: 12.00€
Pubblicazione: 2017
Pagine: 298
Editore: Delrai Edizioni
Trama: Morgan Williams non crede ai suoi occhi quando vede entrare in aula un nuovo professore di Letteratura Inglese al posto della sua adorata Mrs. Tutcher. Chi è? E perché ha osato sostituire la sua professoressa adorata? Non importa quanto lui sia sexy, bellissimo, assolutamente attraente e persino intelligente, lei non proverà mai simpatia per uno del genere, che potrebbe di certo fare il modello, ma non l’insegnante. Cameron Wilde ha gli occhi più azzurri che Morgan abbia mai visto, recita Shakespeare a memoria, lui sa scherzare con gli alunni, sa essere insolente con classe, e si rivela più capace di quanto lei si aspettasse, perché Cameron Wilde è speciale e si avvicina pericolosamente al suo uomo ideale, ma è un professore, il “suo” professore, e una ragazza all’ultimo anno di superiori non può innamorarsi di un docente. Questo non è possibile. 


∞∞∞∞∞Recensione∞∞∞∞∞∞


Questo è un romanzo di genere fiction auto conclusivo, e come leggete dalla trama ha una storia un po' particolare. L'ho trovato davvero molto carino perché nonostante ci sia il bel ragazzo sexy che tra l'altro è il professore della protagonista, non ho trovato neanche uno dei soliti stupidi cliché che molte volte invadono libri di questo genere.La caratterizzazione dei personaggi è fatta molto bene, le situazioni non risultano mai banali e sono anche molto verosimili, più di quanto pensiate a primo impatto. Ho ritrovato uno stile di scrittura molto fluido e divertente, che ti permette di avvicinarti ai protagonisti e farti vivere un pezzetto della loro storia! Ve lo consiglio assolutamente, il prezzo è giustissimo e potete trovarlo gratis per i possessori di kindle unlimited.Una frase che mi è piaciuta particolarmente,c'è anche in evidenza su Amazon,  è questa:


«Dove c’è tanto odio, c’è tanto amore» sparo, non troppo convinta che possa essere definita un’argomentazione e figurarsi una risposta.
Mi fissa ed è evidente che non sia convinto della mia risposta.
«Quindi la sua ostilità è dovuta a un celato amore nei miei confronti?»

∞∞∞∞∞Valutazione∞∞∞∞∞
(Molto bello)

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Voi lo avete letto? Che ne pensate?

venerdì 10 novembre 2017

5 autori di cui ho letto un solo libro ma di cui mi piacerebbe leggerne altri #9

Buongiorno lettori e buon venerdì a tutti, eccomi tornata con la rubrica del venerdì; il tema questa volta riguarda gli autori di cui vorremmo leggere più libri. Se vi siete persi l'aggiunta di una nuova rubrica al blog trovate il link qua, il primo post è stato La moglie del califfo di Renée Ahdieh. Iniziamo con il post del giorno! Ho scelto di parlarvi di autori di cui ho letto una sola storia o comunque solo una sala\trilogia\duo logia.

Suzanne Collins

Di questa autrice ho letto soltanto Hunger Games, che rimane il mio primo distopico in assoluto! So che ha scritto la saga di Gregor, ma essendo più per i ragazzi non mi ispira molto sinceramente.

Kerstien Gier

Di questa autrice ho letto La trilogia delle gemme, ma mi attira tantissimo Silver. Molte volte sono stata tentata dal comprarla o leggerla in ebook ma non l'ho ancora fatto.

Veronica Roth

Una delle trilogie più belle e brutte allo stesso tempo, sto parlando di Divergent. Una storia che ho amato e odiato sopratutto per il finale, ma che mi è rimasta nel cuore. Ho sentito molti pareri discordanti sul suo ultimo romanzo Carve the mark e non so se lo leggerò sinceramente, forse aspetterò che scriva qualcos'altro!

Gayle Forman

La mia duo logia preferita è stata scritta da lei e sto parlando di Resta anche domani, un libro dolcissimo che consiglio a tutti. So che ha scritto altri tre libri, ma non sono molto informata al momento!

Eika Johansen

La scrittrice della fantastica trilogia di The queen of the tearling di cui trovate le recensioni sul blog! Una saga che mi ha accompagnato nell'ultimo anno e che ha sconvolto un po' i miei gusti in fatto di generi letterari! Al momento non ha scritto altro, ma quando lo farò acquisterò senza altro il suo libro.

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate delle mie scelte? Le voste invece quali sono?

martedì 7 novembre 2017

La moglie del califfo di Renée Ahdieh [short review] #1

Buongiorno lettori, introduciamo oggi una nuova rubrica chiamata Short Review; cosi come dal nome si capisce che si tratta di brevi recensioni dei libri che leggo e che per un motivo o un altro non riesco a farvi una recensione completa. Ho deciso cosi di dedicare uno spazio seppur breve a numerosi libri per farvi conoscere la mia opinione!Infatti molto spesso mi capita di leggere libri e poi  non riesco a scrivere a riguardo; a volte è dovuto al fatto che inizio subito un nuovo libro e non ho voglia di ritornare al vecchio oppure semplicemente non trovo il modo vero e proprio per farlo. Ho provato anche a impormi molte volte, ma quello che ne è uscito era orribile e non ha mai visto luce per fortuna. Va bene dopo la parentesi iniziare, il primo libro di cui vi parlo è La moglie del califfo di Renée Ahdieh!

Risultati immagini
Titolo: La moglie del califfo
Autore: Renéè Ahdieh
Prezzo: 9.90€
Pubblicazione: 2016
Pagine:349
Editore: Newton Compton Editori
Trama: ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.

∞∞∞∞∞Review∞∞∞∞∞
 Questo romanzo è il primo di una duo logia, il seguito si chiama La moglie del califfo ed è già uscito in Italia sempre per la Newton. Questo è un retelling delle Mille e una notte che io non ho mai finito di leggere, ma questa storia mi è piaciuta davvero tanto. La storia tra Shahrzad e Khalid è raccontata in un modo stupendo, entrambi hanno uno scopo all'inizio ma si rendono conto presto  che le cose non stanno andando nel verso giusto. Il loro rapporto, le loro emozioni e pensieri andrà contro tutte le regole prestabilite e creerà il caos. L'autrice è stata davvero molto brava a raccontare la storia sia in modo romantico che avvincente e pieno di suspense, avvicinandoti in modo progressivo ai personaggi e permettendoti di immedesimarti nelle loro vite.
Questa è una delle innumerevoli frasi stupende che ho trovato all'interno:


«Quando ero piccola, a Tebe, ricordo di aver chiesto a mia madre cosa fosse il
paradiso. Lei mi rispose: “Un cuore innamorato”. Ovviamente a quel punto avevo voluto sapere cosa
fosse l’inferno. Lei mi guardò dritto negli occhi e disse: “Un cuore privo di amore”»

Ve lo consiglio assolutamente! Spero che questa piccola recensione vi sia piaciuta, se vi va iscrivetevi al blog per restare aggiornati su i nuovi post in arrivo ogni settimana!

∞∞∞∞∞Valutazione∞∞∞∞∞


(molto bello)



∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
E voi lo avete letto? Che ne pensate?

venerdì 3 novembre 2017

5 libri che vorrei rileggere #8

Buongiorno lettori e buon venerdì a tutti! Inizio il mese di novembre sul blog con il post della rubrica 5 cose che..il primo argomento del mese sono i libri che vorrei rileggere. Le mie scelte sono incentrate sui libri che ho letto davvero molto tempo fa e spero di riuscire a rileggerli. Se volete inscrivetevi al blog e restate aggiornati su tutti i nuovi post in arrivo, seguitemi anche su instagram sempre con il nome @librialcioccolato .Iniziamo subito! 


La saga di Beautiful creatures di Kami Garcia & Margaret Stohl
Risultati immagini per beautiful creatures
Ho letto questa saga una sola volta in ebook e poi ho avuto in regalo il primo in formato cartaceo;il problema è che è passato troppo tempo e non ho neanche recuperato i seguiti, quindi non so

La saga principale di Shadowhunters di Cassandra Clare
Risultati immagini per shadowhunters città di ossa
Con l'arrivo della serie TV la mia voglia di ricominciare i libri è alle stelle. Il problema in questo caso è che posseggo solo l'ultimo i cartaceo della prima stampa, la nuova edizione è brutta , per mio gusto, spero di riuscire a recuperare gli altri su qualche sito.

La saga di Harry Potter di J.K. Rowling
Risultati immagini per harry potter libri

La prima ed unica volta che ho letto Harry Potter è stata nell'estate prima del liceo, ho intenzione di rileggerla la prossima estate ovvero alla fine del liceo dopo ben cinque anni! Non so cosa aspettarmi da questa rilettura visto che sono cresciuta, ma continuo ad amare alla follia questi libri!

Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen
Un amore a prima vista tra me e questa scrittrice, orgoglio e pregiudizio è stato il primo libro che ho letto di lei e spero di rileggerlo e di acquistare la fantastica edizione a colori della Rizzoli.

La duo logia di Resta anche domani e Resta sempre qui di Gayle Forman
Immagine correlata
Questi due libri per me rappresentano molto,li ho letti in un momento particolare della mia vita e mi piacerebbe rileggerli a mente lucida. Vi consiglio anche il film basato sul primo libro che a me è piaciuto moltissimo!

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate delle mie scelte? Le vostre invece quali sono?

domenica 29 ottobre 2017

Cosa succede la domenica? #8

Buongiorno lettori e buona domenica a tutti! Finalmente vi porto il 'Cosa succede la domenica?' di quest'ultimo periodo, ovvero un aggiornamento rapido delle letture fatte nell'ultimo periodo. Ho letto soltanto sei libri in ebook e sono davvero pochi per me, spero di riuscire a leggere di più appena mi libero con la scuola e non ho cosi tanti pensieri. Va bene iniziamo subito!

Cosa hai appena finito di leggere?

Risultati immaginiIl primo libro di cui vi parlo è Teach me di Magherita Fray, un libro che ho trovato consigliato sotto un post nel gruppo di Ilaria Rodella, vi lascio il link qui. La storia parla di un rapporto tra un studentessa e il suo professore e detto cosi sembra una cosa scandalosa; a dire la verità è stata una lettura che ho molto apprezzato. Mi sono piaciuti i protagonisti e la loro caratterizzazione, le ambientazioni classiche di un liceo americano e i problemi degli adolescenti stessi. molte volte sono alla ricerca di libri ambientati in un contesto scolastico, ma sono davvero pochi quelli che mi piacciono o interessano. Se ne conoscete qualcuno scrivetemi i titoli nei commenti!






Risultati immagini
Il secondo libro che sono riuscita a leggere è Tutti il resto è amore di Melanie Merchande, un erotic romance il primo di una trilogia. Classico rapporto tra la segretaria e il suo capo che si scopre essere tutt'altra persona, non ve lo dico se no vi spoilerò la chicca di questo romanzo. Mi è piaciuto ma non credo che finirò la trilogia, mi sono arenata al secondo a tipo 150 pagine e non sono riuscita ad andare avanti. Diciamo che la sorpresina del primo libro si conclude lì e non si ritrova, o almeno a mio avviso, nei seguiti. Terzo libro invece Il giardino d'estate di Paulina Simons il terzo e ultimo capitolo della trilogia del Cavaliere d'inverno, che io ho detesta per molti motivi. Sul vecchio blog feci la recensione dei primi due convinta che non l'avrei finita, ma alla fine eccoci qua e non me ne pento affatto. Se il primo libro vi ha fatto piangere questo sarà un colpo al cuore, mi ha emozionato tantissimo ci sono sempre state le parti troppo prolisse dell'autrice, cosa che odio del suo stile, ma altre che hanno ricompensato la fatica di averlo finito. Vi consiglio sinceramente che se avete letto il secondo e come me lo avete detestato, cancellatelo dalla vostra testa e continuate col terzo che non ve ne pentirete!


Immagine correlata
Ho infine letto la trilogia di Gabriel's Redemption di Sylvain Reynold, una serie che viene classificata come un erotic romance, ma per quanto mi riguarda può essere anche semplicemente un romance. Devo dire che mi è piaciuta davvero tanto, è molto presente l'amore tra i personaggi, il loro rapporto, numerosi riferimenti all'Italia;perché il rapporto che lega i due protagonisti è professore e allieva universitari per il dottorato in Dante! La loro storia, il loro passato è molto specifico, viene raccontato nei dettagli e diversamente dallo stile prolisso della Simons qui non mi sono annoiata anzi sono stata molto contenta dei numeri dettagli che ci fornisce la scrittrice. Ve la consiglio assolutamente!

Cosa stai leggendo?
Risultati immagini
Praticamente niente, avevo iniziato Lessico familiare di Natalia Ginzburg, ma l'ho mollato subito e al momento sono in pausa da qualsiasi libro.

Cosa leggerai?
Risultati immagini
L'ho voglio leggere da più di un anno spero di farlo al più presto!

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate di queste letture? Le vostre invece quali sono?

venerdì 27 ottobre 2017

5 case editrici più presenti nelle nostre librerie #7

Buongiorno lettori, non partecipo a questa rubrica ormai da un bel po', ma in generale sul blog non sono stata molto presente per vari motivi che non sto qua ad elencarvi. Iniziamo subito con il tema scelto per questo venerdì! Quali case editrici si trovano sui miei scaffali?

Mondadori
Sicuramente la casa editrice più presente nella mia libreria è la Mondadori tra oscar bestseller ed edizioni in rigida ed anche nella collana ElectaYoung. 

Rizzoli
Ho scoperto di avere più di un titolo di questa casa editrice, in varie collane come la Rizzoli HD.

Multiplayer Edizioni
Gli unici libri che possiedo di questa casa editrice è la trilogia completa di The Queen of the Tearling, di cui vi lascio la recensione del primo, secondo e terzo! Ma mi sono resa conto che stampa moltissimi libri in linea con i miei generi e spero diventerà più presente in libreria!

Newton Compton
Della newton ho qualche libro della collana dei classici e qualche vecchia uscita a 4.90€

Frassinelli
La frassinelli è l'unica di cui possiedo soltanto un libro che non sono neanche mai riuscita a finire purtroppo; e sto parlando di Storia di una ladra di libri di Markus Zusak.


∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate delle mie scelte? Le vostre invece quali sono?

giovedì 26 ottobre 2017

Recensione - Paper Princess di Erin Watt #5

Ho finalmente letto un libro che sta spopolando in giro per il web, sia in modo positivo che negativo. Si tratta di Paper Princess il primo di una serie, in Italia sono già usciti il secondo e il terzo gli altri sono inediti per il momento. Questi libri sono stati scritti da due scrittrici con lo pseudonimo di una sola persona, questo mi ha un po' sorprese devo dire la verità è una cosa che non mi è mai capitata. Ma iniziamo subito!


Risultati immagini
Titolo: Paper Princess
Autore: Erin Watt
Prezzo: 14.90€
Pubblicazione: 2017
Pagine: 352
Editore: Sperling & Kupfer
Trama:  A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d'ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e... Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un'intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un'inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco... 


∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞RECENSIONE∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞

La protagonista di questa storia è Ella, una ragazza che per sopravvive devo fare tre lavori diversi e uno di questi  è la spogliarellista. Lei odia questo lavoro ma le serve per pagarsi gli studi in una scuola, dove un giorno si presenta un certo Callum Royals che si definisce il suo tutore legale dopo la morte dei suoi genitori. Ella abituata a stare da sola inizialmente scappa finché Callum non le propone un patto, ovvero la farà studiare, le pagherà il college e in cambio deve andare a vivere con lui ....e i suoi cinque figli: Gideom, Reed, Easton, Seweyer e James. Sin da subito Ella si rende conto che quello non è il suo posto e ci penseranno sopratutto i ragazzi a farla sentire a disagio e inadeguata. Quello che la protagonista non aveva considerato è la sua forte attrazione verso Reed, non riesce a capire perché lui la attiri tanto e il perché quando lui le ordina qualcosa lei lo fa. Si creeranno numerose tensioni all'interno della famiglia e ci saranno molti segreti da svelare su ognuno di loro.

La storia fin da subito è un po' sopra ai limiti della realtà sinceramente, nessuno bussa alla porta di casa dicendoti i tuoi genitori sono morti adesso sei milionaria! Un po' surreale come cosa, ma se tralasciamo una storia di fondo molto trash, il libro può anche piacere;un consiglio leggetelo senza pretese, come una lettura di intrattenimento. Io ho fatto cosi e tutto sommato non mi è dispiaciuto.
Ci ritroviamo in un cliché abbastanza letto e riletto; c'è questa ragazza che arriva dai bassi fondi e si ritrova nella ricchezza e tutti la deridono, la snobbano e la detestano. A capitanare questo odio è uno dei fratelli ovvero Reed, lui la detesta non sappiamo il perché, ma non la sopporta, non la vuole in casa sua e farà di tutto per farla andare via.
Una scena che mi ha lasciato senza parole perché ci vuole coraggio a scriverla, tipo peggio di alcune scene di 50 sfumature, è questa qui sotto:
 C’è qualcosa in questo tizio… lui comanda e io obbedisco. Do battaglia all’inizio, certo, combatto sempre, ma alla fine è sempre lui ad averla vinta

Lascio a voi i commenti per questa scena, visto che si commenta da sola. Un altra cosa assolutamente assurda è stato il finale, ci sono delle perversioni in questo libro che davvero neanche in 50 sfumature sono presenti. Ma non sono neanche a livello sessuale, sono assurde fidatevi solo se lo leggete capirete; per inciso la struttura del libro è orribile il finale si svolge in 20 pagine non hai il tempo di capire che sta succedendo che già è successo!

Ci sono state anche scene carine, che mi sono piaciute alcune attenzioni a dei dettagli molti importanti nella storia dei personaggi; ma nel totale questo libro non mi ha dato niente, la storia non mi ha emozionato, non mi ha fatto restare con il fiato sospeso è semplicemente scorsa molto velocemente, l'ho letto in un paio d'ore. Per concludere do tre barrette di cioccolato e sotto scriverò Non male, nel senso che non è il libro più bello del mondo ma ho letto anche di peggio, molto peggio. Vi consiglio di leggere sempre l'aggettivo che metto tra parentesi sotto la valutazione perché può cambiare anche se il numero di barrette è lo stesso; normalmente al tre scrivo mi è piaciuto ma in questo caso farò un eccezione!

∞∞∞∞∞VALUTAZIONE∞∞∞∞∞
(Non male)

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
E voi lo avete letto? Che ne pensate?

domenica 1 ottobre 2017

Cosa succede la domenica? #7

Buongiorno lettori oggi primo ottobre inizia un nuovo mese e riprendo,spero,la normale programmazione del blog. Oggi che è domenica vi porto l'aggiornamento delle mie letture che ne sono state parecchie dall'ultima volta ben 12 libri in più. Visto che sono tanti iniziamo subito!

Cosa hai appena finito di leggere?

Risultati immaginiRisultati immaginiRisultati immagini

Ho finto la trilogia di Lauren Blakely con Dopo questa notte e Una notte in più un erotic romance, con qualche elemento particolare ma niente degni di nota. Sinceramente ne leggo troppi quindi ê difficile trovare una qualche novità rispetto agli altri. Poi ho finiti di leggere le ultime cinquanta pagine di Illuminae di Kaufman e Kristoff, mi è piaciuto davvero tanto di solito non leggo sci-fi ma è stata una bella impresa. Non so ancora se farò la recensione è abbastanza intrinseca la trama e non so se riuscirei a parlarvene senza spoiler.


Risultati immaginiRisultati immagini

Ho finito anche la trilogia di Paper Princess di Erin Watt con Paper Palace, ho già scritto la recensione del primo libro e fare una doppia recensione per gli altri due. Ho letto Uptown girl di Raffaella V. Poggi un erotico auto conclusivo, ci ho messo un po ad entrare nella storia poiché non avevo capito gli intrecci con il passato, ma una volta immersa nella trama mi è piaciuto. Finito da poco il primo libro di una duo logia già uscita i Italia con il nome La moglie del califfo di rende adies, spero di leggere al più presto il seguito e farmi un opinione completa.



Gli ultimi libri che ho letto sono stati tutti gli After scritti da Anna Todd che già avevo letto sotto firma di fan fiction ciò che mi mancava era il finale.

Cosa stai leggendo?

Risultati immagini

Ho iniziato a leggere le primissime pagine di Lessico familiare di Natalia Ginzburg. Ne ho sentito parlare molto e in modo positivo spero che piacerà anche a me.


Cosa leggerai?
Per il momento non so cosa leggerò, come sempre vi aggiornerò su instagram delle mie letture future!


∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞

Che ne pensate di queste letture? Le vostre invece quali sono?

domenica 3 settembre 2017

Cosa succede la domenica? #6

Buongiorno e buona domenica a tutti? Come sta andando il week-end? Oggi vi portò l'aggiornamento delle letture fatte in queste ultime settimane in cui non ci sono stata. Come sempre fatemi sapere se li conoscete, li avete letti o meno e che ne pensate. Vi aspetto nei commenti; iniziamo subito!


Cosa hai appena finito di leggere?

Paper Prince (versione italiana) (The Royals Vol. 2) di [Watt, Erin]

Ho letto il secondo libro della trilogia Paper Princess,di cui arriverà la recensione sul blog, con il titolo Paper Prince; leggermente diverso dal primo, ma stiamo sullo stesso piano. Ho iniziato e terminato la trilogia di J. Kenner formata da Liberami, Sceglimi e Amami, un erotic romance con molta suspence e colpi di scena; mi è piaciuto molto, la storia è più intricata rispetto ad altri libri di questo genere. Poi ho riletto tutto la serie di Sophie Kinsella I love shopping, tra cui mi mancavano gli ultimi due ovvero: I love shopping a Hollywood e I love shopping a Las Vegas. Ultimo libro letto è stato Destiny: un amore in gioco di Lindsey Summers, una storia carina ma niente di che, mi aspettavo qualcosa in più sinceramente.

I love shopping a Hollywood di [Kinsella, Sophie]I love shopping a Las Vegas di [Kinsella, Sophie]Risultati immagini



Cosa stai leggendo?

Risultati immaginiRisultati immagini

Mi mancano le ultime cinquanta pagine di Illuminae, spero di finirlo in questi giorni e poi ho iniziato, praticamente ho letto solo il prologo, il primo libro di una trilogia di Lauren Blakely dal titolo Tutte le notti.

Cosa leggerai?

Risultati immagini

Ho intenzione di leggere La moglie del califfo di Renée Ahdieh, la storia mi ispira tantissimo e spero di riuscirlo a leggere questa settimana! La prossima domenica scoprirete se ci sono riuscita o meno!

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate di queste letture? Le vostre invece, quali sono?

venerdì 1 settembre 2017

5 libri da consigliare, uno per genere: fantasy, fantascienza, rosa, narrativa, classici #5

Buongiorno lettori, finalmente sono tornata dopo due settimane di assenza che mi sono presa da tutto per dedicarmi a maratone infinite di serie TV; la mia fissa al momento è Grey's Anatomy, sono alla sesta stagione, sto proseguendo a rilento ma ce la farò! E voi invece? Come avete passato le ultime settimane di agosto? Oggi primo settembre ed è anche venerdì il che vuol dire la rubrica 5 cose che. Oggi parliamo di cinque libri che vi consiglio per cinque generi diversi. Iniziamo subito!



Fantasy - Red, Blue, Green di Kerstin Gier

Risultati immagini

Non mi avete sentito parlare spesso di questa trilogia, ma mi è piaciuta molto; divertente, frizzante e leggera. Sono stati i primi libri che ho letto sui viaggi nel tempo e mi sono piaciuti molto; non vi dovete certo aspettare qualcosa di complesso, lo descriverei come un fantasy young adult. L'ho riletto già qualche volta ed è sempre un piacere, lo consiglio vivamente!

Fantascienza- Illuminae di Amie Kaufman e Jay Kristoff

Risultati immagini

Vi ho lasciato dicendo che avevo appena iniziato questo libro e che mi stava piacendo; ad oggi non l'ho ancora finito mi mancano appena cinquanta pagine e mi trovo in un momento molto cruciale della storia. Nonostante questo me la sento di consigliarvelo per le restanti 550 pagine che ho adoro alla follia, non credo mi aspettassi una cosa del genere, mi ha sorpreso e spero sorprenda anche voi!

Rosa - Resta anche domani di Gayle Forman


Risultati immagini

Questo libro non lo mai nominato perché lo letto un bel po' di tempo fa, ma trovo che sia uno dei più belli che io abbia mai letto; è dolce, veloce, travolgente e tragico tutto allo stesso tempo ed è unico. Fa parte di una duo logia, personalmente sono piaciuti molto entrambi e ve li consiglio, vi suggerisco anche di vedere il film, una bella trasposizione cinematografica.

Narrativa - Io prima di te di Jojo Moyes

Risultati immagini

A dire la verità non sapevo che classificare con narrativa, ho cercato in giro ed ho trovato Io prima di te. Chi è che non lo conosce?! Molte persone sono spaventate perché associano a questo libro il pianto, il che è vero; questa storia vi farà piangere tantissimo, ma vi aiuterà tanto. Vi metterà alla prova con voi stessi, vi farà sorgere moltissime domande a cui dovrete dare risposta, vi farà riscoprire un po' di voi stessi e vi aiuterà a crescere. o almeno è quello che ha fatto con me...per questo ve lo stra consiglio!


Classici - Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen

Risultati immagini

Per ultimo sono andata sul sicuro, letteralmente e non, orgoglio e pregiudizio è una storia affascinate in cui c'è una delle storie d'amore più belle mai scritte. Questo è il mio classico preferito sia la storia ma anche perché io amo l'800, le storie, l'amore, il matrimonio come veniva concepito e tutto ciò che ruota intorno alla società di quell'epoca, penso che sia molto intrigante . Quindi per chi sta cercando una stupenda storia d'amore in una contesto diverso questo è il libro che fa per voi!



∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate di queste scelte? Le vostre invece quali sono?

mercoledì 9 agosto 2017

Recensione - The fate of the Tearling di Erika Johansen #2

Buongiorno lettori, sono tornata con un altra recensione che completa la trilogia di Erika Johansen; ovvero The fate of the Tearling. Ho già recensito i primi due, The queen of the Tearling e The invasion of the Tearling che sono stupendi; questo invece non credo sia stavo all'altezza degli altri due. Leggete e scoprirete il perché!


Risultati immagini

Titolo: The fate of the Tearling
Autore: Erika Johansen
Prezzo: 19.00€
Pubblicazione: 2017
Pagine: 429
Editore: Multiplayer Edizione
Trama: In meno di un anno Kelsea Glynn, dall’adolescente impacciata che era, è diventata una sovrana sicura di sé. Mentre maturava nel suo ruolo di regina del Tearling, questa leader testarda e lungimirante ha trasformato il regno intero. Nel suo tentativo di eliminare la corruzione e riportare la giustizia, si è fatta numerosi nemici tra i quali la terribile regina rossa, la sua rivale più feroce, che ha rivolto l’esercito contro il Tearling.
Per proteggere la sua gente da un’invasione devastante, Kelsea ha fatto l’impensabile: si è consegnata, con i suoi zaffiri magici, al nemico, facendosi sostituire sul trono da Mazza Chiodata, il fidato comandante della sua guardia personale, cui ha affidato il ruolo di reggente. Ma questi non ha intenzione di chiudere occhio finché, con l’aiuto dei suoi uomini, non sarà riuscito a salvare la regina, prigioniera nel Mortmesne.
∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞ RECENSIONE∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞

Eccomi con la recensione dell'ultimo libro di quella che è diventata una delle mie preferite in assoluto; sto parlando di The fate of The Tearling.

La storia continua con Kelsea che viene fatta prigioniera dalla Regina Rossa mentre Mazza Chiodata prenderà il suo posto come reggente. Le giornate di Kelsea saranno accompagnate da numerose visioni questa volta di una ragazza di nome Katie una delle guardie ingaggiate da William Tear per proteggere suo figlio Jonathan. 
Infatti William nonostante stesse cercando di costruire una nuova civiltà basata su nuovi principi, numerose visioni lo facevano preoccupare per la vita di suo figlio tanto da creare questa squadra di protezione.

Intanto a Demesme avvengono numerose rivolte che gettano la città in un periodo di crisi, sia per gli atti vandalici sia per gli spostamenti dell'Essere Oscuro ormai libero e con l'intenzione di vendicarsi e di uccidere la Regina Rossa.

Si viene a creare una sorta di legame tra la Regina e Kelsea, le loro storie vengono approfondite e ci sono numerosi confronti\scontri tra di loro. Mi è piaciuto che la storia della Regina viene approfondita, veniamo a sapere tutto sul suo passato, il suo nome, l'età, cosa le è successo e il perchè di tutto. Le visioni di Kelsea continuano e ci permettono di approfondire la storia dei gioielli, di chi è Fetch, Katie, Jonathane e William Tear.

La pecca più grande è il finale, una grandissima delusione, nell'ultimo capitolo assistiamo alla morte di numerosi personaggi, scene descritte nel giro di due righe, e tutto quello che sappiamo sulla storia e i personaggi viene distrutto. Inizia praticamente un altra storia nelle ultime 17 pagine e volete sapere come finisce, l'ultima frase in assoluto?! É una domanda, una stupida domanda a cui non avremo mai una risposta!

In conclusione il libro mi è piaciuto, tranne l'ultimo capitolo se lo togliamo la storia sarà perfetta;ma inevitabilmente lo devo considerare e di certo non posso dargli cinque barrette di cioccolato come a gli altri due, ma quattro vanno bene lo stesso.

"Soffermarsi sul passato è inutile. Il futuro è tutto ciò che ci resta."

∞∞∞∞∞VALUTAZIONE∞∞∞∞∞

(Molto bello)

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
E voi lo avete letto? Che ne pensate?