venerdì 17 novembre 2017

5 luoghi in cui adoro leggere #10

Buongiorno lettori e buon venerdì a tutti, sono tornata con un nuovo post della rubrica  cose che; questa volta parliamo di posti preferiti per leggere! Come sempre fatemi sapere la vostra opinione sul post e le vostre scelte nei commenti. Iniziamo subito!


A letto

É il mio posto preferito in assoluto! Anche il più usato perché di solito leggo di sera...

Divano\poltrona

Se riesco a trovare una giusta posizione in cui posso stare almeno un'ora senza muovermi è decisamente un posto perfetto per leggere!

In giardino

Adoro stare all'aria aperta,sopratutto d'estate , sedermi su una sdraio e leggere con la luce del sole!

Al mare

Ho scoperto quest'anno il piacere della lettura in spiaggia,ti permette di rilassarti e goderti la vista del mare!

Seduta\in piedi

Dove avervi elencato i posti in cui mi piace leggere, è doveroso spiegarvi che io leggo dappertutto! Con o senza sedia, in piedi o sdraiata ovunque mi basta semplicemente il mio telefono con un ebook all'interno e sono apposto! 

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate delle mie scelte? Le vostre invece quali sono?

martedì 14 novembre 2017

Teach me di Margherita Fray [Short Review] #2

Buongiorno lettori, ecco la seconda Short Review di un libro di cui vi ho parlato nell'ultimo Cosa succede la domenica?, un libro molto carino e frizzante e sto parlando di Teach me di Margherita Fray! Spero che questa nuova rubrica vi stia piacendo...iniziamo subito!


Teach me di [Fray, Margherita]Titolo: Teach me
Autore: Margherita Fray
Prezzo: 12.00€
Pubblicazione: 2017
Pagine: 298
Editore: Delrai Edizioni
Trama: Morgan Williams non crede ai suoi occhi quando vede entrare in aula un nuovo professore di Letteratura Inglese al posto della sua adorata Mrs. Tutcher. Chi è? E perché ha osato sostituire la sua professoressa adorata? Non importa quanto lui sia sexy, bellissimo, assolutamente attraente e persino intelligente, lei non proverà mai simpatia per uno del genere, che potrebbe di certo fare il modello, ma non l’insegnante. Cameron Wilde ha gli occhi più azzurri che Morgan abbia mai visto, recita Shakespeare a memoria, lui sa scherzare con gli alunni, sa essere insolente con classe, e si rivela più capace di quanto lei si aspettasse, perché Cameron Wilde è speciale e si avvicina pericolosamente al suo uomo ideale, ma è un professore, il “suo” professore, e una ragazza all’ultimo anno di superiori non può innamorarsi di un docente. Questo non è possibile. 


∞∞∞∞∞Recensione∞∞∞∞∞∞


Questo è un romanzo di genere fiction auto conclusivo, e come leggete dalla trama ha una storia un po' particolare. L'ho trovato davvero molto carino perché nonostante ci sia il bel ragazzo sexy che tra l'altro è il professore della protagonista, non ho trovato neanche uno dei soliti stupidi cliché che molte volte invadono libri di questo genere.La caratterizzazione dei personaggi è fatta molto bene, le situazioni non risultano mai banali e sono anche molto verosimili, più di quanto pensiate a primo impatto. Ho ritrovato uno stile di scrittura molto fluido e divertente, che ti permette di avvicinarti ai protagonisti e farti vivere un pezzetto della loro storia! Ve lo consiglio assolutamente, il prezzo è giustissimo e potete trovarlo gratis per i possessori di kindle unlimited.Una frase che mi è piaciuta particolarmente,c'è anche in evidenza su Amazon,  è questa:


«Dove c’è tanto odio, c’è tanto amore» sparo, non troppo convinta che possa essere definita un’argomentazione e figurarsi una risposta.
Mi fissa ed è evidente che non sia convinto della mia risposta.
«Quindi la sua ostilità è dovuta a un celato amore nei miei confronti?»

∞∞∞∞∞Valutazione∞∞∞∞∞
(Molto bello)

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Voi lo avete letto? Che ne pensate?

venerdì 10 novembre 2017

5 autori di cui ho letto un solo libro ma di cui mi piacerebbe leggerne altri #9

Buongiorno lettori e buon venerdì a tutti, eccomi tornata con la rubrica del venerdì; il tema questa volta riguarda gli autori di cui vorremmo leggere più libri. Se vi siete persi l'aggiunta di una nuova rubrica al blog trovate il link qua, il primo post è stato La moglie del califfo di Renée Ahdieh. Iniziamo con il post del giorno! Ho scelto di parlarvi di autori di cui ho letto una sola storia o comunque solo una sala\trilogia\duo logia.

Suzanne Collins

Di questa autrice ho letto soltanto Hunger Games, che rimane il mio primo distopico in assoluto! So che ha scritto la saga di Gregor, ma essendo più per i ragazzi non mi ispira molto sinceramente.

Kerstien Gier

Di questa autrice ho letto La trilogia delle gemme, ma mi attira tantissimo Silver. Molte volte sono stata tentata dal comprarla o leggerla in ebook ma non l'ho ancora fatto.

Veronica Roth

Una delle trilogie più belle e brutte allo stesso tempo, sto parlando di Divergent. Una storia che ho amato e odiato sopratutto per il finale, ma che mi è rimasta nel cuore. Ho sentito molti pareri discordanti sul suo ultimo romanzo Carve the mark e non so se lo leggerò sinceramente, forse aspetterò che scriva qualcos'altro!

Gayle Forman

La mia duo logia preferita è stata scritta da lei e sto parlando di Resta anche domani, un libro dolcissimo che consiglio a tutti. So che ha scritto altri tre libri, ma non sono molto informata al momento!

Eika Johansen

La scrittrice della fantastica trilogia di The queen of the tearling di cui trovate le recensioni sul blog! Una saga che mi ha accompagnato nell'ultimo anno e che ha sconvolto un po' i miei gusti in fatto di generi letterari! Al momento non ha scritto altro, ma quando lo farò acquisterò senza altro il suo libro.

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate delle mie scelte? Le voste invece quali sono?

martedì 7 novembre 2017

La moglie del califfo di Renée Ahdieh [short review] #1

Buongiorno lettori, introduciamo oggi una nuova rubrica chiamata Short Review; cosi come dal nome si capisce che si tratta di brevi recensioni dei libri che leggo e che per un motivo o un altro non riesco a farvi una recensione completa. Ho deciso cosi di dedicare uno spazio seppur breve a numerosi libri per farvi conoscere la mia opinione!Infatti molto spesso mi capita di leggere libri e poi  non riesco a scrivere a riguardo; a volte è dovuto al fatto che inizio subito un nuovo libro e non ho voglia di ritornare al vecchio oppure semplicemente non trovo il modo vero e proprio per farlo. Ho provato anche a impormi molte volte, ma quello che ne è uscito era orribile e non ha mai visto luce per fortuna. Va bene dopo la parentesi iniziare, il primo libro di cui vi parlo è La moglie del califfo di Renée Ahdieh!

Risultati immagini
Titolo: La moglie del califfo
Autore: Renéè Ahdieh
Prezzo: 9.90€
Pubblicazione: 2016
Pagine:349
Editore: Newton Compton Editori
Trama: ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.

∞∞∞∞∞Review∞∞∞∞∞
 Questo romanzo è il primo di una duo logia, il seguito si chiama La moglie del califfo ed è già uscito in Italia sempre per la Newton. Questo è un retelling delle Mille e una notte che io non ho mai finito di leggere, ma questa storia mi è piaciuta davvero tanto. La storia tra Shahrzad e Khalid è raccontata in un modo stupendo, entrambi hanno uno scopo all'inizio ma si rendono conto presto  che le cose non stanno andando nel verso giusto. Il loro rapporto, le loro emozioni e pensieri andrà contro tutte le regole prestabilite e creerà il caos. L'autrice è stata davvero molto brava a raccontare la storia sia in modo romantico che avvincente e pieno di suspense, avvicinandoti in modo progressivo ai personaggi e permettendoti di immedesimarti nelle loro vite.
Questa è una delle innumerevoli frasi stupende che ho trovato all'interno:


«Quando ero piccola, a Tebe, ricordo di aver chiesto a mia madre cosa fosse il
paradiso. Lei mi rispose: “Un cuore innamorato”. Ovviamente a quel punto avevo voluto sapere cosa
fosse l’inferno. Lei mi guardò dritto negli occhi e disse: “Un cuore privo di amore”»

Ve lo consiglio assolutamente! Spero che questa piccola recensione vi sia piaciuta, se vi va iscrivetevi al blog per restare aggiornati su i nuovi post in arrivo ogni settimana!

∞∞∞∞∞Valutazione∞∞∞∞∞


(molto bello)



∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
E voi lo avete letto? Che ne pensate?

venerdì 3 novembre 2017

5 libri che vorrei rileggere #8

Buongiorno lettori e buon venerdì a tutti! Inizio il mese di novembre sul blog con il post della rubrica 5 cose che..il primo argomento del mese sono i libri che vorrei rileggere. Le mie scelte sono incentrate sui libri che ho letto davvero molto tempo fa e spero di riuscire a rileggerli. Se volete inscrivetevi al blog e restate aggiornati su tutti i nuovi post in arrivo, seguitemi anche su instagram sempre con il nome @librialcioccolato .Iniziamo subito! 


La saga di Beautiful creatures di Kami Garcia & Margaret Stohl
Risultati immagini per beautiful creatures
Ho letto questa saga una sola volta in ebook e poi ho avuto in regalo il primo in formato cartaceo;il problema è che è passato troppo tempo e non ho neanche recuperato i seguiti, quindi non so

La saga principale di Shadowhunters di Cassandra Clare
Risultati immagini per shadowhunters città di ossa
Con l'arrivo della serie TV la mia voglia di ricominciare i libri è alle stelle. Il problema in questo caso è che posseggo solo l'ultimo i cartaceo della prima stampa, la nuova edizione è brutta , per mio gusto, spero di riuscire a recuperare gli altri su qualche sito.

La saga di Harry Potter di J.K. Rowling
Risultati immagini per harry potter libri

La prima ed unica volta che ho letto Harry Potter è stata nell'estate prima del liceo, ho intenzione di rileggerla la prossima estate ovvero alla fine del liceo dopo ben cinque anni! Non so cosa aspettarmi da questa rilettura visto che sono cresciuta, ma continuo ad amare alla follia questi libri!

Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen
Un amore a prima vista tra me e questa scrittrice, orgoglio e pregiudizio è stato il primo libro che ho letto di lei e spero di rileggerlo e di acquistare la fantastica edizione a colori della Rizzoli.

La duo logia di Resta anche domani e Resta sempre qui di Gayle Forman
Immagine correlata
Questi due libri per me rappresentano molto,li ho letti in un momento particolare della mia vita e mi piacerebbe rileggerli a mente lucida. Vi consiglio anche il film basato sul primo libro che a me è piaciuto moltissimo!

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Che ne pensate delle mie scelte? Le vostre invece quali sono?